Agenzia Nazionale di Psicoanalisi
urbana


Anche le città contemporanee soffrono di piccole ossessioni, tic, lapsus, manie e tabù che popolano i loro mondi sotterranei. O almeno questo è quanto afferma l'ANPU -Agence Nationale de Psychanalyse Urbaine (Agenzia Nazionale di Psicoanalisi Urbana) fondata da Laurent Petit, con l'aiuto e la complicità del collettivo francese exyzt e di pOlau - pôle des arts urbains: un team di esperti in discipline differenti fra loro, quali l'architettura, l'urbanistica o, più bizzarre, la para-sociologia e la krypto-linguistica.

Dal 2003 sono già una ventina le città finite sul lettino dell'ANPU, oggetto di studi approfonditi per individuare sia le loro nevrosi urbane sia le adeguate terapie. La psicoanalisi urbana usa, come strumenti di esplorazione del tessuto urbano, mostre, visite guidate, istallazioni, conferenze, performance e molta ironia.

ANPU


Archivio degli interventi
Tutti gli interventi sullo spazio pubblico in ordine alfabetico




twitter facebook myspace

 
twitter facebook myspace
esterni
info@esterni.org
Tel 02 54 019 076

Redazione
redazione@esterni.org

*esterni è un marchio registrato dell'Associazione Culturale Aprile